• Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

Come noto, in queste ore i passeggeri della GoinSardinia stanno subendo gravi disagi. Molti, infatti, che sarebbero dovuti partire da Olbia hanno segnalato che la compagnia ha inviato un sms comunicando che: “Tutte le tratte sono state soppresse per ritiro nave da parte di Anek Lines”.

Invitano pertanto a compilare un modulo di rimborso sul sito della compagnia per ottenere la restituzione di quanto pagato per l’acquisto di un nuovo biglietto.

Benché in questa fase la priorità sia ovviamente quella di garantire il rientro ai passeggeri bloccati avvisiamo sin da ora i cittadini coinvolti che, ai sensi del reg. CE 1177/2010, oltre ad avere diritto all’assistenza da parte del vettore con vitto e alloggio, per quanto riguarda le richieste di rimborso e risarcimento occorrerà inviare una raccomandata (allegando copia della stampa del form compilato sul sito della Compagnia) con richiesta di rimborso del  biglietto inutilizzato, della differenza di costo con l’eventuale biglietto comprato in seguito, delle maggiori spese sostenute documentabili e la corresponsione della compensazione pecuniaria prevista dalla normativa stessa.

Ricordiamo che lo Sportello è a disposizione dei passeggeri interessati per informazioni e assistenza. Li invitiamo intanto a conservare tutta la documentazione relativa al viaggio ed a raccogliere il materiale che attesti le condizioni di attesa, attraverso foto, appunti e ricevute delle spese sostenute.

299 Visite