Si è tenuto ieri 6 aprile l’incontro tra le Associazioni dei Consumatori e la Conferenza delle Regioni sulla tormentata e lunga vicenda dell’algoritmo sbagliato utilizzato da Trenitalia per calcolare il costo degli abbonamenti sovraregionali.

Presumibilmente da maggio per il calcolo di questi abbonamenti verrà utilizzato un nuovo algoritmo proporzionale che su alcune tratte significherà un risparmio del 30%. Ancora da affrontare il meccanismo di calcolo della corsa singola che verrà approfondito nel corso degli incontri fissati per la prossima settimana con la presenza di Trenitalia. Non va sottovalutato il fatto che i maggiori costi derivati dalle modifiche tariffarie saranno a carico delle Regioni.

Una prospettiva che lascia aperti gli interrogativi riguardanti la situazione pregressa, con il forte rischio di esclusione per gli abbonati senza i vecchi abbonamenti e i viaggiatori delle corse singole. Le associazioni hanno contestato questa soluzione ancora parziale e hanno invitato Trenitalia a prevedere forme di conciliazione singole e collettive per compensare gli utenti danneggiati.

In allegato il volantino predisposto dalle associazioni per la conservazione dei vecchi abbonamenti
 

Federconsumatori Emilia Romagna

tariffe-sovraregionali-infografica-30mar17.pdf

tariffe-sovraregionali-infografica-30mar17.pdf (732 download)
2.155 Visite