• Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

Costa Crociere ha accolto la richiesta presentata dalle associazioni di consumatori di prorogare il termine per l’accettazione della proposta risarcitoria precedentemente avanzata, che dal 15 febbraio 2012 è stato spostato al 31 marzo 2012. Tale posticipo di data è stato concordato al fine di permettere alle persone coinvolte di prendere tale decisione con maggior tranquillità.
Nei prossimi giorni verrà definita una procedura con le associazioni per gestire più velocemente eventuali dubbi relativi a casi particolari.
Per qualsiasi informazione potete rivolgervi  allo Sportello SOS Turista.

128 Visite