Al momento stai visualizzando Fallisce la compagnia aerea slovena Adria Airways. Prime indicazioni per gli utenti coinvolti.
  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

In queste settimane si stanno susseguendo casi di bancarotta di compagnie aeree, agenzie di viaggi e tour operator. L’ultimo episodio in ordine di tempo è il crack del vettore sloveno Adria Airways, per il quale è stata appena avviata la procedura fallimentare: la compagnia da tempo versava in gravissime difficoltà economiche e ora ha cessato formalmente ogni attività. L’azienda ha bloccato il proprio sito web, riportando in home page un avviso in cui comunica l’impossibilità di rispondere a email e telefonate e prospettando la pubblicazione in futuro di ulteriori informazioni.

Le Autorità slovene hanno precisato che creditori hanno tre mesi di tempo per presentare reclami e richieste di risarcimento: gli utenti coinvolti dovranno quindi rivolgersi al liquidatore, di cui tuttavia non sono stati ancora resi noti i riferimenti, per effettuare l’insinuazione al passivo fallimentare.

L’interruzione delle operazioni ha, ovviamente, provocato gravi disagi a migliaia di passeggeri. In attesa di ricevere informazioni più precise in merito, i viaggiatori possono contattare le sedi della Federconsumatori, presenti su tutto il territorio nazionale, o lo Sportello SOS Turista al numero 059 251108, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30. invitiamo inoltre gli utenti a monitorare le future evoluzioni della situazione attraverso i media e a controllare gli aggiornamenti in merito anche sul sito www.federconsumatori.it .

133 Visite