• Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

il 3 febbraio 2013, un aereo della Compagnia aerea Carpatair, che operava il volo Alitalia AZ1670, è finito fuori pista mentre era in fase di atterraggio, causando il ferimento di16 persone. L’ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile), che aveva già fatto ispezioni sugli aeromobili del vettore operanti per Alitalia, non trovando alcuna irregolarità, in un comunicato ha reso noto che la pista è già stata riaperta ed è operativa.
Alitalia, che nel frattempo ha rimosso il logo sulla coda dell’aereo, lasciando solamente matricola e bandiera Romena, ha dichiarato che la causa dell’incidente è, probabilmente, da imputare al forte vento presente sullo scalo. La procura di Civitavecchia ha aperto un’indagine per stabilire concretamente i motivi dell’incidente.
Le persone coinvolte e coloro che desiderano ricevere assistenza o ulteriori informazioni possono contattare lo Sportello SOS Turista.

560 Visite