• Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Senza categoria
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

Trenitalia ha reso noto che i passeggeri danneggiati da ritardi in seguito alle condizioni di maltempo del 17/12/2010, saranno rimborsati.
Potranno richiedere tale indennizzo coloro il cui treno è arrivato alla stazione di destinazione con un ritardo pari o superiore a 60 minuti.
Il risarcimento avverrà tramite l’erogazione di un bonus, valido per l’acquisto di un nuovo biglietto entro un anno dall’effettuazione del viaggio o attraverso il rimborso monetario del prezzo del biglietto nella misura del:
– 25% per i ritardi compresi tra 60 e 119 minuti;
– 50% per i ritardi compresi tra 120 e 239 minuti;
– 100% (costo totale) per i ritardi pari o superiori a 240 minuti.
La richiesta può essere effettuata presso tutte le biglietterie o le agenzie di viaggio in cui sono stati acquistati i biglietti a partire dal 07/01/2011 fino al 17/12/2011.
Avvertiamo i passeggeri in difficoltà che lo scrivente Sportello è disponibile a fornire consulenza ed assistenza.

174 Visite