Al momento stai visualizzando Banche: prorogato il termine per i rimborsi forfait per i risparmiatori di Banca Etruria, Carife, Banca Marche e Carichieti.

Il 6 febbraio 2017 la Commissione Finanza del Senato ha approvato la proroga per la richiesta dei rimborsi forfait per i risparmiatori di Banca Etruria, Carife, Banca Marche e Carichieti.
È stato fissato al 31 maggio 2017 il nuovo termine per accedere al rimborso forfettario delle obbligazioni azzerate con la risoluzione delle 4 banche.
Ieri la Commissione ha inoltre approvato due emendamenti al decreto salva-risparmio che estendono l’accesso al rimborso dell’80% in automatico anche a chi ha ricevuto i bond dal coniuge o dai parenti entro il secondo grado e che escludono il corrispettivo pagato per i bond dal calcolo del patrimonio mobiliare (per il quale il tetto è di 100mila euro).

Federconsumatori invita i risparmiatori a rivolgersi ai propri sportelli per ricevere ulteriori informazioni, chiarimenti e l’assistenza necessaria.

1.959 Visite