• Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

Il 27 febbraio u.s. un incendio si è propagato nella sala macchine della motonave Costa Allegra e, anche se prontamente estinto, ha messo in allarme l’intero equipaggio ed i passeggeri, che si trovano ora in condizioni precarie, senza luce e cibo. La nave, che al momento dell’incendio si trovava nelle acque dell’Oceano Indiano, in navigazione verso le Isole Seychelles, è ora trainata dal peschereccio francese Trevignon, coadiuvato da due rimorchiatori, che porteranno la Costa Allegra fino a Mahè. Intanto, diversi elicotteri stanno fornendo cibo e bevande alle persone presenti
sulla nave.
Informiamo le persone coinvolte che potranno chiedere un risarcimento al Tour Operator per il notevole disagio subito, in termini di danno da vacanza rovinata nonché per la mancata fruizione di servizi pagati e non goduti.
Occorrerà, comunque, seguire l’evolversi della vicenda.
Lo Sportello SOS Turista è a completa disposizione per  ulteriori informazioni.

COSTA ALLEGRA FIRE
On 27th a fire is propagated in the machines room of the Costa Allegra ship and, even if immediately exstinguished, it has alarmed whole crew and the passengers, who right now are in precarious situation, without light and food. The ship, which at the moment of the fire was in the Indian Ocean wathers, sailing torward Seychelles Islands, is now towed by the French fishing boat Trevignon, helped by two tugboats, which will bring Costa Allegra till Mahè. In the meantime, several helicopters are providing food and drinks at the people who are on the ship.
We inform the people involver that they will can ask a compensation at the Tour Operator for the remarkable discomforts suffered, in terms of ruined vacations and for the missed fruition of the paid and not enjoyed services.
However it will be necessary to follow the development of the situation.
The Counter SOS Turista is at complete disposal for further information.

329 Visite