Al momento stai visualizzando Quando il download NON è GRATIS

Stiamo ricevendo numerose chiamate al nostro numero verde per avere informazioni circa le fatture emesse dalla società Estesa Limited per un presunto contratto stipulato attraverso  il sito www.italia-programmi.net. La situazione che si è venuta a creare è la seguente : cercando sul motore di ricerca un qualsiasi programma (come per es. un antivirus) affiancando la parola gratis (o anche gratuito o free) il primo sito che si vede è appunto  www.italia-programmi.net. Si è quindi tratti in inganno e pensando di scaricare gratuitamente ci si registra come da richiesta. Purtroppo però successivamente  ci si vede arrivare  sulla propria posta elettronica la fattura di Euro 96 per l’anno di abbonamento stipulato : ma quale abbonamento ? Dallo scorso giugno l’Autorità garante per la concorrenza ed il mercato ha avviato un procedimento per pratica commerciale scorretta e il 29 agosto ha emesso il provvedimento PS57444 che ha intimato alla società di cessare la sua condotta commerciale scorretta rendendo evidenti i costi del servizio e impedendo la pubblicizzazione del sito collegandolo a fruizione gratuita di software scaricabili. Con il provvedimento viene anche richiesta la cessazione di ogni attività di sollecito del pagamento del presunto abbonamento. Se dovesse esservi capitato di “incappare” in questo sito vi suggeriamo di segnalare l’accaduto all’Autorità garante per la concorrenza ed il mercato e di non rispondere alle richieste fatte via email di pagamento o di sollecito di pagamento. Solo nel caso in cui dovesse esservi inviata una lettera raccomandata è NECESSARIO rispondere con lettera raccomandata da inviare alla sede legale della società : Estesa Limited Global Gateway 2478 Rue De La Perle Providence, Mahe (Republic of Seychelles). Naturalmente , le Associazioni dei Consumatori sono al vostro fianco in caso di bisogno.

1.452 Visite